Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News Eventi Eventi 2021 DIETRO LE QUINTE DELLA TRADUZIONE AUTOMATICA

DIETRO LE QUINTE DELLA TRADUZIONE AUTOMATICA

QUALI SISTEMI, QUALI OUTPUT E QUALI TARIFFE PER UN USO CONSAPEVOLE DEL POST-EDITING
RSS

Dettagli dell'evento

Quando

21/04/2021
dalle 14:00 alle 18:00

Dove

Su piattaforma Microsoft Teams: https://tinyurl.com/seminario-sezione-inglese

Aggiungi l'evento al calendario

Allegati

Gli incontri sono rivolti agli studenti di lingua inglese del 3° anno L-12, 1° e 2° anno LM-38, con il  riconoscimento di 1 CFU per ulte­riori conoscenze linguistiche/attività a scelta dietro verifica di effettiva presenza

LINK PER L'ISCRIZIONE (OBBLIGATORIA):
https://forms.gle/QB4uiyYTPTsSmQLB7

CONTATTI:
Elena DI GIOVANNI elena.digiovanni@unimc.it
Francesca RAFFI francesca.raffi@unimc.it

RELATORE: Randy SCANSANI (PhD)
MT specialist presso Acolad, leader europeo nel settore dei servizi linguistici. Dopo la laurea magistrale in Traduzione Specializzata presso il Diparti­mento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna (Campus di Forlì), ha conseguito il dottorato di ricerca presso lo stesso dipartimento, in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler di Trento. Durante il dottorato di ricerca, ha collaborato come MT specialist con l’azienda di servizi linguistici Arancho Doc. I suoi interessi di ricerca includono i metodi per la valutazione degli output di MT, la gestione della terminologia da parte dei motori di MT, la fiducia dei post-editor nei confronti dell’output, lo sviluppo di modelli efficaci per integrare la MT nei processi traduttivi e per rendere efficace l’interazione uomo-macchina nel post-editing

OBIETTIVI DEL SEMINARIO

Il seminario mira a fornire agli studenti gli strumenti per comprendere quando un progetto di traduzione si presta o meno all’utilizzo della machine translation (MT) e del post-editing, sia quando questi servizi sono richiesti dal cliente, sia quando la loro applicazione viene decisa unilateralmente dal traduttore. Come decidere se un progetto è un buon candidato per la MT e il post-editing? Esiste un provider MT più adeguato di altri per un dato progetto? Se sì, come posso scoprirlo? Come integrare in un progetto i suggerimenti provenienti dalla memoria di traduzione (TM) e quelli prodotti dalla MT per sfruttare al meglio le potenzialità di entrambe le risorse? E ancora: quali strumenti ha a propria disposizione un professionista per individuare una tariffa di post-editing congrua?
Il seminario cercherà di rispondere a queste e altre domande tramite discussioni, esercizi pratici e spiegazioni da parte del docente, accom­pagnando idealmente passo a passo gli studenti nei processi decisionali e operativi cha vanno dalla ricezione di un progetto di traduzione alla sua finalizzazione e alle possibili analisi post-consegna.

Locandina