Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Home

Il Dipartimento di Studi Umanistici offre corsi di laurea triennale e magistrale in:


Sotto il profilo della ricerca, il Dipartimento è organizzato in quattro sezioni: Lingue antiche e moderne (SLAM), Linguistica letteratura e filologia (SeLLF), Storia, Filosofia e scienze umane.

Obiettivo prioritario dell’attività del Dipartimento è la formazione personale  e scientifica degli studenti - future classi dirigenti - ispirata ai valori dell’umanesimo, concepito come principio regolatore e fonte di innovazione nei processi culturali, sociali, politici ed economici. La formazione personale è affidata al buon funzionamento delle strutture e dei servizi, nell’ottica della esemplarità; quella scientifica e professionale è fondata sull’efficace organizzazione dei corsi di laurea, sulla competenza e disponibilità dei docenti, su forme stabili di tutorato, sull’utilizzo delle tecnologie nell’insegnamento (anche a distanza) e nella ricerca.

Attenzione specifica è dedicata ai rapporti con il territorio, attraverso stage orientati in prospettiva occupazionale. Particolare cura è rivolta ai rapporti internazionali, sia nella forma delle relazioni Erasmus riservate agli studenti (ai primi posti in Italia), sia nella partecipazione di docenti, ricercatori e giovani in formazione a reti tematiche di ricerca nelle principali aree strategiche del mondo.

Poiché riconosce grande importanza alla rivoluzione digitale e alle sue implicazioni anche in campo umanistico, il Dipartimento lavora alla produzione di modelli innovativi in diversi settori, dalla gestione dei beni culturali all’editoria e all’archiviazione digitale. Questo impegno non sarebbe tuttavia fecondo se non si annettesse essenziale rilievo alla salvaguardia delle discipline classiche, in particolare antiche, e allo studio delle civiltà orientali, arabo-islamica, indiana e di area confuciana.  Per il loro apporto fondamentale al sapere e alla formazione umanistica sono valorizzati il linguaggio cinematografico e dell’audiovisivo, la cultura teatrale, gli studi musicali, le arti figurative e la tradizione storico artistica.

 
Sedi

 

 

HR

Eventi
ott
23
POESIA E CULTURA GRECA E LATINA IN ETÀ TARDOANTICA E MEDIEVALE 00:00 — AULA E DI FILOSOFIA / VIA GARIBALDI 20 e SALA CASTIGLIONI / BIBLIOTECA COMUNALE “MOZZI BORGETTI” / PIAZZA VITTORIO VENETO
ott
24
Seminario di ricerca e disseminazione della Memoria / II edizione 09:00 - 19:00 — Auditorium Banca Marche e Cinema Italia
ott
25
WIM WENDERS E JONAS BURGERT: DUE IMMAGINI DI BERLINO A CONFRONTO 10:00 - 13:00 — AULA 4 “SCIPIONE” / Palazzo Ugolini / Corso Cavour, 2
ott
25
PUBBLICAZIONI IN ITALIANO IN DALMAZIA NELLA PRIMA META' DELL'OTTOCENTO 15:00 - 17:00 — AULA D “CALDERÓN DE LA BARCA” POLO DIDATTICO G. TUCCI / CORSO CAVOUR, 2 / MACERATA
ott
26
PUBBLICAZIONI IN ITALIANO IN DALMAZIA NELLA PRIMA META' DELL'OTTOCENTO 11:00 - 13:00 — AULA D “CALDERÓN DE LA BARCA” POLO DIDATTICO G. TUCCI / CORSO CAVOUR, 2 / MACERATA
ott
26
FROM LUBOK TO NOVEL: CHULKOV’S COMELY COOK 12:00 — AULA B “H. de Balzac” / POLO DIDATTICO “G. TUCCI” / CORSO CAVOUR, 2 / MACERATA
ott
26
Assemblea degli studenti di Filosofia 14:00 - 17:00 — AULA D / SEZIONE DI FILOSOFIA / VIA GARIBALDI 20 / MACERATA
ott
27
PUBBLICAZIONI IN ITALIANO IN DALMAZIA NELLA PRIMA META' DELL'OTTOCENTO 09:00 - 11:00 — AULA D “CALDERÓN DE LA BARCA” POLO DIDATTICO G. TUCCI / CORSO CAVOUR, 2 / MACERATA