Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Home

Il Dipartimento di Studi Umanistici offre corsi di laurea triennale e magistrale in:


Sotto il profilo della ricerca, il Dipartimento è organizzato in quattro sezioni: Lingue antiche e moderne (SLAM), Linguistica letteratura e filologia (SeLLF), Storia, Filosofia e scienze umane.

Obiettivo prioritario dell’attività del Dipartimento è la formazione personale  e scientifica degli studenti - future classi dirigenti - ispirata ai valori dell’umanesimo, concepito come principio regolatore e fonte di innovazione nei processi culturali, sociali, politici ed economici. La formazione personale è affidata al buon funzionamento delle strutture e dei servizi, nell’ottica della esemplarità; quella scientifica e professionale è fondata sull’efficace organizzazione dei corsi di laurea, sulla competenza e disponibilità dei docenti, su forme stabili di tutorato, sull’utilizzo delle tecnologie nell’insegnamento (anche a distanza) e nella ricerca.

Attenzione specifica è dedicata ai rapporti con il territorio, attraverso stage orientati in prospettiva occupazionale. Particolare cura è rivolta ai rapporti internazionali, sia nella forma delle relazioni Erasmus riservate agli studenti (ai primi posti in Italia), sia nella partecipazione di docenti, ricercatori e giovani in formazione a reti tematiche di ricerca nelle principali aree strategiche del mondo.

Poiché riconosce grande importanza alla rivoluzione digitale e alle sue implicazioni anche in campo umanistico, il Dipartimento lavora alla produzione di modelli innovativi in diversi settori, dalla gestione dei beni culturali all’editoria e all’archiviazione digitale. Questo impegno non sarebbe tuttavia fecondo se non si annettesse essenziale rilievo alla salvaguardia delle discipline classiche, in particolare antiche, e allo studio delle civiltà orientali, arabo-islamica, indiana e di area confuciana.  Per il loro apporto fondamentale al sapere e alla formazione umanistica sono valorizzati il linguaggio cinematografico e dell’audiovisivo, la cultura teatrale, gli studi musicali, le arti figurative e la tradizione storico artistica.

News
 
Sedi

 

 

HR

Eventi
feb
18
“Lettere a uno sconosciuto: la frontiera dell’odio” 10:30 - 13:00 — Auditorium UniMC / Via Padre Matteo Ricci 2 / Macerata
feb
19
Presentazione del libro L'ALTRA AMERICA 17:00 — AULA ERODOTO (EX G) / SEDE DIDATTICA G. TUCCI / C.SO CAVOUR, 2 / MACERATA
feb
19
L’Italia di Henry James. Il paesaggio tra pittoresco e turismo di massa 17:30 — Sala Castiglioni / Biblioteca Comunale Mozzi-Borgetti / MACERATA
feb
20
SERMO LATINUS 15:30 - 18:30 — Sala Sbriccoli del CASB / Piazza Oberdan, 4 / MACERATA
feb
20
Presentazione del libro LA BELLEZZA DELLA COMPLESSITÀ 16:00 — Aula B / Sezione di Filosofia / Via Garibaldi, 20 / MACERATA
feb
21
Presentazione del volume POETI NEODIALETTALI MARCHIGIANI 17:00 — AULA A “SHAKESPEARE” / SEDE DIDATTICA “G. TUCCI” / CORSO CAVOUR 2 / MACERATA
feb
21
IL TEMA DI LILITH NELLA DRAMMATURGIA SLAVA MODERNA E CONTEMPORANEA 17:00 - 19:00 — Aula L “Confucio / Sede Didattica “G. Tucci”/ Corso Cavour, 2
feb
22
LINGUA E LETTERATURA RUSSA TRA RICERCA E DIDATTICA 09:00 - 11:00 — Aula 1.1 / Polo Didattico “D. Pantaleoni”/ Via Pescheria Vecchia