Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Laboratori e centri di ricerca Centro di Antropologia del Testo

Centro di Antropologia del Testo

Tipologia: Dipartimentale

Sede: via Illuminati 4, 62100 Macerata - Tel. 0733.2584356 - Fax 0733.2584359 - @mail: massimo.bonafin@unimc.it

Istituzione: D.R. n. 177 del 31/01/2007

Organi:
Direttore: Massimo Bonafin
Vice-direttore: Roberto Lambertini
Consiglio direttivo: Alvaro Barbieri, Massimo Bonafin, Marco Buzzoni, Carla Carotenuto, Francesca Chiusaroli, Roberto Cresti, Carla Cucina, Carlo Donà, Roberto Lambertini, Natascia Leonardi, Daniele Maggi, Maria Elena Paniconi, Diego Poli, Marco Sabbatini, Vittorio Tomelleri
Altri membri: Martina Di Febo, Andrea Ghidoni, Teodoro Patera, Laura Sestri

Finalità:
II Centro svolge, coordina e promuove attività di ricerca interdisciplinare e alta formazione scientifica nei seguenti campi:
a) studi linguistici, filologici, letterari, storici, su testi scritti di qualsivoglia epoca, regione e lingua, condotti in una prospettiva ampiamente antropologica,
b) studi sulla comunicazione orale e sul patrimonio culturale folklorico,
c) studi sulle espressioni testuali etniche di carattere iconografico, musicale e performativo-spettacolare,
d) applicazione di modelli e ricerche delle scienze sociali e umane alle scienze del testo
Allo scopo di favorire la circolazione di conoscenze ed esperienze di ricerca, il Centro promuove anche attività di collaborazione su temi ed argomenti conformi alle finalità indicate nel comma precedente. In particolare:
a) cooperazione scientifica e didattica con le Facoltà, i Corsi di Laurea, i Dipartimenti e gli Istituti dell'Università di Macerata e di altre Università, nonché con istituzioni scientifiche italiane o straniere,
b) iniziative di collegamento fra la scuola universitaria e la scuola secondaria superiore, anche nel quadro dell’aggiornamento e della formazione in servizio dei docenti,
c) promozione di convegni e seminari scientifici, di progetti di ricerca collettivi o affidati a singoli ricercatori, e pubblicazione dei relativi risultati,
d) elaborazione e pubblicazione di testi scientifici, divulgativi, e di sussidi didattici anche in forma multimediale,
e) cooperazione allo svolgimento di programmi di dottorato, di corsi post laurea (master e perfezionamento) e di altre tipologie di trasmissione avanzata delle conoscenze, attraverso attività didattiche e messa a disposizione di strumenti di studio e di ricerca,
f) costituzione di un patrimonio bibliografico e multimediale specializzato nei settori di preminente interesse del Centro (antropologia letteraria, etnolinguistica, semiotica culturale, pragmatica, ecc.)"

Progetti realizzati:
- 2007: organizzazione del convegno interdisciplinare Medioevo folklorico. Intersezioni di testi e culture (4-5-6 dicembre), patrocinato dalla Società Italiana di Filologia Romanza;
- 2008: preparazione e pubblicazione degli atti, ospitati dalla rivista "L'immagine riflessa. Testi, società, culture", XVIII, 2009, 1-2 (Alessandria, Edizioni dell’Orso) [cfr. recensione di M. Di Febo sulla "Revue critique de philologie romane", XI, 2010];
- 2009-2010: collaborazione con i dottorati del DIPRI, con iniziative che potessero essere utilmente inserite nelle attività formative dei dottorandi, e anche con la Scuola di studi superiori “G. Leopardi”;
- 2011: organizzazione del convegno internazionale "Figure della memoria culturale. Tipologie, identità, personaggi, testi e segni" (9-10-11 novembre 2011), patrocinato dalla Società Italiana di Filologia Romanza;
- 2012: preparazione degli atti del convegno del 2011, che saranno pubblicati dalla rivista "L'immagine riflessa. Testi, società, culture", XXII, 2013.