Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Terza missione Le missioni archeologiche

Le missioni archeologiche

Gli scavi archeologici sono riconosciuti tra le principali attività di public engagement relative al patrimonio culturale, che producono ovvie e immediate ricadute sul territorio.

L'inizio di queste attività dell'Ateneo maceratese in Italia e all'estero può essere fatto risalire al 1968, anno in cui il prof. Antonino Di Vita avviò a Macerata la cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana presso l'allora Facoltà di Lettere e Filosofia.

All'illustrazione delle Missioni archeologiche del Dipartimento è dedicato un apposito sito.