Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News L'infinito, un racconto per immagini e documenti

L'infinito, un racconto per immagini e documenti

Mostra leopardiana aperta fino al 16 aprile 2020
L'infinito, un racconto per immagini e documenti

L'infinito, un racconto per immagini e documenti

Contestualmente al ciclo di conferenze Racconti & Falò 2020 | Quando il paesaggio diventa un personaggio letterario, è stata allestita, nelle sale antiche della biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata, la mostra dal titolo L’infinito, un racconto per immagini e documenti a cura di Laura Melosi e Manuela Martellini.

Insieme alle prime edizioni de I Canti di Giacomo Leopardi e ad altri documenti saranno esposte alcune traduzioni de L’infinito in dialogo con le fotografie di Fernando Palmieri.

La mostra è organizzata da

Cattedra leopardiana dell’università degli studi di Macerata
Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati
Biblioteca Comunale “Mozzi-Borgetti” di Macerata
Italia Nostra sezione di Macerata

con il patrocinio di

Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario de L’infinito di Giacomo Leopardi
Comune di Macerata

Apertura al pubblico

Dal 13/02/2020 al 16/04/2020

Dove

Antiche sale della Biblioteca Mozzi Borgetti, piazza Vittorio Veneto, Macerata



Per informazioni e contatti

BIGLIETTERIA DEI MUSEI CIVICI DI PALAZZO BUONACCORSI
Via Don Minzoni, 24
Tel. 0733 256 361
https://ref2020.wordpress.com/linfinito-1819/
E-mail: macerata@italianostra.org

Cartolina