Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca I progetti in rete

I progetti in rete

Sono qui elencati i progetti e le attività di ricerca, riconducibili al Dipartimento di Studi Umanistici, per il quali è attivo un sito web.
Cliccando invece sulla voce di menù PROGETTI FINANZIATI si ottiene la lista dei
principali progetti di ricerca finanziati negli ultimi anni.

BOCCALINIANA
Attivato in seguito al Convegno "Traiano Boccalini tra satira e politica" (Macerata-Loreto, 17-19 ottobre 2013) il sito raccoglie informazioni e materiali relativi a studi e ricerche su Traiano Boccalini

CAUSAL RELATA, MENTAL CAUSATION AND DOWNWARD CAUSATION (Durham Emergence Project / Emergence in Macerata, finanziato dalla John Templeton Foundation e dalla Durham University - 1 ottobre 2014 – 30 settembre 2015).
Principal Investigator: Michele Paolini Paoletti; Co-Investigators: Marco Buzzoni e Francesco Orilia

FRANCESCANI NELLA RETE - FraRe Articolazione e sviluppo delle reti insediative francescane nelle Marche (XIII-XVI sec.) / Progetto per una cartina “informatica”.

IN PATH - Intelligent Pathways for Better Inclusion (Percorsi Intelligenti per una Migliore Inclusione) mira a rompere lo schema del trasferimento di povertà ed esclusione sociale da una generazione all’altra attraverso il potenziamento delle competenze dei cittadini emarginati e svantaggiati. Il progetto (2011-2013) costituisce una iniziativa della Grundtvig, cofinanziata dalla Commissione Europea come parte del Lifelong Learning Programme.

MISSIONI ARCHEOLOGICHE
Il sito presenta le missioni archeologiche del Dipartimento di Studi Umanistici in Italia e all'estero a partire dal 1968, anno in cui il prof. Antonino Di Vita avviò a Macerata la cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana.

PHILELFIANA
Il vasto fenomeno culturale dell'Umanesimo prese corpo, prima in Italia e poi in Europa, dalla convergenza e dalla ricomposizione delle due grandi tradizioni antiche: quella greca dell'Oriente e quella latina dell'Occidente, faticosamente recuperate e reinterpretate dagli intellettuali attraverso la ricerca, la trascrizione e la messa in circolazione di autori e testi del passato, scoperti per la prima volta o riscoperti in una forma più corretta proprio in questo periodo. Il progetto Philelfiana affronta questo settore di ricerca con un lavoro specifico su Francesco Filelfo, che giocò un ruolo di prim'ordine nel processo di riacquisizione della tradizione classica.

PROGETTO DIALETTO / Testimonianze dialettali nel Maceratese
Scopo del progetto - sviluppatosi negli anni 2001/2006 - è la ricerca, la catalogazione e lo studio dei documenti linguistici e della produzione letteraria in dialetto del territorio maceratese, relativamente a documenti pubblicati; documenti scritti non pubblicati; documenti non scritti, in particolare di parlato spontaneo.
Nel sito sono disponibili materiali relativi al progetto, e in particolare la banca dati bibliografica che ne costituisce uno dei prodotti, nonché ulteriori materiali e pubblicazioni in formato elettronico - testi in dialetto come pure studi dialettologici - che saranno via via messi a disposizione dai rispettivi autori.